Super Green Pass: la tabella del Governo con attività consentite, restrizioni e zone

Da lunedì 6 dicembre 2021 sono scattate in tutta Italia le nuove disposizioni del Governo, valide fino al 15 gennaio 2022, per rafforzare la prevenzione dei contagi da Covid anche in vista delle feste con l’introduzione del Super Green Pass (o Green Pass “rafforzato”) riservato solo ai vaccinati e ai guariti che consente la pratica di molte più attività rispetto ai soli possessori del Green Pass fino ad oggi in uso ottenibile anche con il solo tampone negativo, se molecolare effettuato nelle 72 ore antecedenti, se rapido nelle 48 ore precedenti.

Tante le novità introdotte con il Super Green Pass: nello specifico si dovrà avere il green pass “rafforzato” anche in zona bianca per accedere a spettacoli, eventi sportivi, ristorazione al chiuso, feste e discoteche e cerimonie pubbliche. In più è introdotto l’obbligo del Green pass (anche quello base con tampone va bene), per i trasporti locali compresi bus e metropolitane dove saranno effettuati controlli a campione. Chi ha già un green pass per vaccinazione o guarigione non deve scaricare una nuova Certificazione: l’App VerificaC19 ne riconoscerà la validità. In zona gialla o arancione, già dal 29 novembre, chi possiede un green pass rafforzato può accedere ad attività e servizi che altrimenti sarebbero limitati o sospesi.

Nonostante queste linee guida, le domande e le perplessità rimangono. Per questo il Governo ha deciso di costruire una tabella riassuntiva delle attività consentite senza green pass, con green pass “base” e con Super Green Pass per il periodo dal 6 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022. Di seguito le immagini della tabella del Governo.

 

Questo il link per scaricare la tabella del Governo completa.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Potrebbe interessarti anche

News

Cover stories